Studente dell’Insegnamento della Religione Cattolica


CRID, IRC

Il nuovo anno scolastico è iniziato, sotto il segno delle forbici della Gelmini.

Unica intoccabile ciocca a rimanere fluente:  l’obbrobrio meglio noto come Insegnamento della Religione Cattolica.

Cari genitori, pensateci bene prima di maltrattare i vostri bambini per un’ora a settimana (più incubi conseguenti!) per sola pigrizia: scegliete di “non avvalervi” di questa opportunità costosissima pagata con le tasse di tutti e lottate con i vostri eredi per assicurare loro un futuro decente in questo stato medievale a forma di scarpone…

8 risposte a “Studente dell’Insegnamento della Religione Cattolica

  1. Vuoi far piangere la madonna?

    Mi piace

  2. io e perchè mai? l’hanno già fatta la madonna che piange..
    mi devo inventare qualcosa di nuovo!😉

    Mi piace

  3. Spiegazione: quando ero piccolo e volevo fare o avere qualcosa che i grandi non volevano mi sentivo spesso dire “non insistere che fai piangere la madonna”. Oggi mi è tornato in mente (a dire il vero chi mi conosce sa che è una delle mie frasi ricorrenti) e l’ho scritto di getto senza pensare che poteva essere frainteso.
    Allora adesso se ti senti offeso nelle tue convinzioni religiose (LOL) fammelo sapere che farò una novena alla madonna o appadreppio o un santo di tua scelta. Dimmi inoltre se vuoi il rosario classico o quello moderno di papa Wojtyla-santo-subito (costa un po’ di più, è più lungo e più vario).

    Mi piace

  4. Semplicemente stupenda!

    ChaoLin LinGiù

    ps: anch’io voglio il rosario ………..Fiorello.

    Mi piace

  5. ah, si.. mi sa che una volta i figli di Flanders avevano detto che “le bugie fanno piangere maria”😛

    @ giusti: non ti starebbe meglio il FiorelLino?😎

    Mi piace

  6. Ciao! Io ho fatto religione alle superiori, ma non per particolare convinzione, solo perchè volevano i miei, ma debbo dire che abbiamo fatto tutto tranne della vera e propria religione cattolica. Ricordo che abbiamo studiato Caponnetto, Jonas, il pensiero di Papa Giovanni Paolo II (un grande umanista), Falcone e Borsellino, Paulo Coelho, Siddharta, Kant, Gramsci e De Gasperi… quindi debbo dire che ricordo con particolare affetto quella materia, fede a prescindere.
    http://www.vongolemerluzzi.wordpress.com

    Mi piace

  7. Ciao Fishcanfly!🙂

    Il tuo è stato un caso eccezionale: l ´ora di religione è , nelle intenzioni e nei fatti, ora di catechesi cattolica. I professori che non si attengono a queste indicazioni rischiano di essere richiamati (se cerchi in giro trovi anche una lettera ufficiale di richiamo del presidente dell`associazione dei professori di religione..).
    Ad ogni modo, se non si trattasse di ora di religione cattolica, allora non dovrebbe forse essere sostituita da un´ora di scienze politiche, sociali, storia delle religioni o qualunque altra materia edificante e non anticostituzionale (ugualianza dei cittandini senza distinzione di religione)? E non dovrebbe forse essere tenuta da professori che abbiano passato la regolare “trafila” piuttosto che aver ricevuto una nomina “a divinis” dal vescovo per poi essere pagati (più dei normali colleghi) dalle tasse pubbliche?

    Il senso della mia “protesta” è (quasi) tutto qui…

    Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...