Scherza con i santi


santa pazienza - satira politica

Prendnendo spunto dal tema della settimana del Quotidiano della Satira: i santini della politica!🙂

9 risposte a “Scherza con i santi

  1. No i cattolici sono ipocriti: papi non sarà santo ma è furbo e io voglio imitarlo!
    Lo perdoneranno in cambio di soldi alle scuole dei preti e leggi come quella sulla fecondazione assistita; sul divorzio non se ne parla per il momento.

    Mi piace

  2. e di preciso cosa vuoi fare per diventare come lui? ;-P

    Mi piace

  3. Forse non era chiaro il sarcasmo. Ma papi ha conquistato l’Italia. E conta di arrivare a 120 anni, con tanti capelli.

    Mi piace

  4. juhan ha ragione; da IMMORALE a IMMORTALE il passo è come Pipino: breve!

    ChaoLin😉

    Mi piace

  5. @juhan: sisi il sarcasmo era chiarissimo😉

    @ lino: meglio non fare il passo più lungo della gamba! specialmente se è tesa!

    Mi piace

  6. Nel mio libro che ti ho mandato, a tal proposito, c’è scritta sta minchioneria:
    “Non fare il passero più lungo del gambero!”.

    ChaoLin

    Mi piace

  7. visto che nella vignetta appare una madonna (o una suora?) con la clava (manganello?) in mano ti mando un link interessante…

    http://it.wikipedia.org/wiki/Madonna_del_manganello

    Mi piace

  8. E non ci sono più le madonne di una volta! quelli sì che erano bei tempi😉

    Mi piace

  9. hehehehe che colpo di classe!! questa non la sapevo proprio..
    me la rigiocherò in futuro B-)
    grazie😉

    PS: cmq è una specie di “santa”, le cui fattezze sono vagamente ispirate da “santa Rita”, come un amico di Cascia ha prontamento notato ;-P

    Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...