Al sicuro


Vignetta DDL sicurezza - Maroni - immigrati - clandestini

Oggi pomeriggio Maroni ha ribattuto con menefreghismo alle accuse della Chiesa sul DDL sicurezza.

Chissà cosa ne pensa Tremonti, a cui fu invece ordinato di riaprire i rubinetti dei finanziamenti alle scuole private quando il Vaticano alzò la voce sulla finanziaria…😉

Mai si era visto un simile teatrino tra due soggetti che, pur interpretando le rispettive parti per il piacere del pubblico pagante, avevano sempre risolto i loro dissapori nel giro di poche ore

Dopo le critiche mosse al DDL Sicurezza da monsignor Sacchetto, la risposta dell’indifferente ministro Maroni e la marcia indietro del Vaticano, ieri sera è sceso in campo il ministro Bossi.
I due esponenti del Governo insistono sul fatto che le critiche di mons. Sacchetto costituiscono solo una voce isolata che non esprime la posizione del Vaticano, anche se la CEI ha espresso i suoi dubbi asserendo che “sull’immigrazione non basta l’ordine pubblico ma servono anche politiche volte a favorire l’integrazione”.

Simile la posizione di Amnesty International, che ritiene che il “pacchetto sicurezza” darà vita ad “un’allarmante situazione di mancato accesso ai servizi e di compromissione dei […] diritti umani” dei migranti. Nel frattempo, alcune personalità di spicco del mondo della cultura lanciano un Appello contro il ritorno delle leggi razziali in Europa e l’Unione Europea dichiara che continuerà a vigilare sui contenuti del DDL

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...