Pubblicità canone RAI 2008-2009


Pur non guardando spesso la TV in questo periodo è impossibile non vedere questi spot, visto che la RAI ci inonda con richieste di elemosina per i suoi penosi programmi (con qualche rara eccezione).

Riporto qui uno dei vergognosi video pubblicitari con cui la RAI cerca di convincere l’inerme telespettatore a pagare il canone ancora una volta:

L’aspetto che più mi ha colpito è lo squallore con cui l’azienda descrive sè stessa e l’intero popolo dei telespettatori italiani.

Nelle publicità, alcune purtroppo incentrate su squallidissimi e purtroppo famosi reality show, altri sul calcio, si afferma che la “buona tv” aiuta la Nazione o la società in senso lato.

Quindi si lascia intendere, ed appare evidente, che per gli strapagati vertici RAI, la tv di qualità è la tv di tette, culi e volgarità, con gli uomini a pensare al calcio e a sbavare sul didietro (o il davanti) delle “showgirl” e le donne a inveire contro le più fortunate “artiste” che si esibiscono in quelle scatoline dalle dimensioni variabili (dai 5 ai 40 pollici, direi😉 ).
D’altra parte il capodanno RAI era stato abbastanza profetico al riguardo, con lo sterile Conti circondato dalle microscopiche gonnelline delle “soubrette” abilmente inquadrate dai cameramen disposti al disotto del parco, magica combinazione per generare degli upskirt di gran qualità, come solo la tv pubblica italiana sa fare…

4 risposte a “Pubblicità canone RAI 2008-2009

  1. Noto che ami la televisione italiana…
    Anche a me non fa impazzire, per questo abbiamo i nostri blog
    ( ma chi non ha i mezzi “intellettuali” è felice della TV di adesso, ammettiamolo, rispecchia l’Italia).
    Ci si vede sui nostri spazi, a presto.
    Blogger

    Mi piace

  2. E’ l’ITalia che imita la Tv, non la Tv che imita l’Italia.
    Così è e così sempre sarà: è la TV che fa il paese, non il contrario..

    è per questo che il papa regna sovrano, dividendosi il potere con un nugolo di altri prepotentucoli… in primis un certo Silvio…

    per fortuna ancora possiamo utilizzare i “nostri spazi”… chissà ancora per quanto! ;S

    A presto… torna spesso a trovarmi!😉
    Io farò lo stesso😀

    Mi piace

  3. Pensa che quelli della riscossione tributi mi tartassano di richieste di pagamento del canone RAI sebbene gli abbia già risposto di non possedere nessun televisore… sono passati anche alle minacce di un controllo della guardia di finanza…
    Non solo non li guardo, ma non voglio guardare nessun canale televisivo!!!
    Saluti
    Giorgio

    Ps.: complimenti x il sito e le vignette.

    Mi piace

  4. anche a noi hanno mandato una richiesta di pagamento del canone.. per il solo fatto di esistere, si suppone che si guardi la tv ipnotica di stato…
    mah.. :S

    grazie per i complimenti Giorgio🙂

    Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...