Anacronismi


Assisi - Piazza della PorziuncolaAssisi – Piazza della Porziuncola

Riporto qui una notizia che, stranamente, non mi è sembrata avere particolare risonanza nei tg e telegiornali italiani. La cosa è piuttosto strana visto che si tratta di un magnifico atto del signor Ratzinger, attuale primo vescovo della confessione cattolica.

Il “Santo Padre“, come i nostri prepotenti giornalisti sono soliti chiamarlo assumendo, implicitamente, che tutti riconoscano la sua autorità “religiosa”, ha recentemente annunciato che sarà concessa l’indulgenza plenaria a chiunque visiti la replica della Porziuncola, la cappella francescana custodita all’interno della Basilica di Santa Maria degli Angeli ad Assisi, ricreata per la gioia di fedeli, curiosi, studiosi di arte e, soprattutto, ristoratori e albergatori, a San Francisco.

Assisi - Basilica di santa maria degli angeliAssisi – Basilica di santa maria degli angeli

L’opera, comunque di grande rilievo artistico e di spaventoso costo,  è stata in gran parte realizzata da artisti ed artigiani umbri e successivamente trasportata in America.

Nuova PorziuncolaNuova Porziuncola

La Porziuncola Nuova è stata inaugurata lo scorso 27 settembre, naturalmente con una adeguata cerimonia di apertura in stile e con degli ospiti certamente di stampo non francescano.

Come già accennato, per celebrare l’occasione, il papa ha decretato che  l’indulgenza plenaria sarà concessa per i successivi tre mesi dall’inaugurazione e, in seguito, ogni 2 agosto e 4 ottobre e in occasione dei grandi pellegrinaggi organizzati da gruppi di fedeli.

NB: questa non è una novità assoluta, visto che esistono al mondo altri quattro o cinque luoghi dotati di questi eccezionali poteri:

Le infinte, validissime e difficilmente cofutabili accuse mosse a vari aspetti della Chiesa Cattolica moderna e passata sono ben note e non è il caso di ripeterle qui. Per chi fosse interessato, un piccolo esempio del mio pensiero al riguardo può essere ritrovato nella campagna sul “Sia Lodato Gesù Cristo! Perchè?“.

Ciò che mi preme sottolineare, in questa sede, è l’incredibile anancronismo, l’assurda primitività di tale atto. Mi meraviglio, a volte, di come questo tipo di gesti non causi un immediato rigurgito di “fede” da parte dei cattolici veri, cioè quelli che, ad esempio, asseriscono di attenersi alla parola di Cristo così come essa è espressa nei vangeli (trattasi comunque solo di quelli ufficiali!)… a maggior ragione visto che si sta parlando di “san”  Francesco, noto per il suo voto di povertà e rigore morale, in netto contrasto con l’attuale clero. Subito dopo mi sovviene, però, che la maggior parte dei “fedeli” è composta da persone pedocatechizzate, cioè indottrinate fin da piccoli che hanno enormi difficoltà a discernere l’irrazionale dal razionale o la coerenza dall’ipocrisia (o quanto meno a trarne le ovvie conseguenze e i dovuti attidi ribellione all’indiscusso dominio della curia romana; ciò è per me fonte di amarezza e spero sempre che, in qualche modo, la lettura di questi post riesca ad insinuare nelle loro menti quel minimo di dubbio che fa tanto bene a qualunque essere umano e ne distingue, insieme alla curiosità, al ragionamento e alcuni sentimenti, l’essenza da quella degli altri animali del “creato” …

Suggello il post con una vignetta “postuma” (causa ritardi di digitalizzazione):

5 risposte a “Anacronismi

  1. Bel articolo😉

    Mi piace

  2. ottimo post ed ottime osservazioni. credo però che non tutti sappiano cosa sia l’ INDULGENZA PLENARIA. essa perdona tutti i peccati commessi. in altre parole un uomo, chiunque egli sia, qualsiasi reato abbia commesso, diventa innocente.
    ciò rientra nel potere che ha il SANTO PADRE. beato lui.
    tale potere è il mezzo utilizzato dal clero per arricchirsi.
    non credo che un dio possa accettare queste cose

    Mi piace

  3. Pingback: Anacronismi (satirici) « LUPO EMIGRATO

  4. lavaligiadicartone

    cmq mi permetto di dire che all’estero non fa lo stesso effetto che in Italia.
    Io vivo ad Amsterdam oramai da piu` di un anno, convivo da quesi un anno con un’olandese e non ho (Dio grazie) contatti con Italiani, sono quindi immerso nell’Olandesita`:)
    E qui posso elencare un po’ di fatti:
    1. Ci sono pochissime chiese. Io andrei ogni tanto in Chiesa, Chiesa come luogo di spiritualita`, non come simbolo dell’organizzazione, ma ce ne sono pochissime. Molte volte penso sia una chiesa, invece e` diventato un ufficio o un ristorante [http://img528.imageshack.us/img528/1296/image036mt6.jpg
    questo e` un ufficio dietro casa mia].
    2. La maggior parte degli olandesi non sanno qual e` il nome del papa.
    3. La maggior parte degli olandesi non hanno ‘nozioni’ di base su chi sia S.Francesco e via dicendo (non c’e` formazione religiosa a scuola)
    4. La maggior parte degli olandesi e` atea e la maggioranza dei credenti e` calvinista [http://it.wikipedia.org/wiki/Calvinismo]. Il calvinismo e` sempre stato un puntello nel culo della Chiesa Cattolica (vedi cosa hanno fatto ai Valdesi).
    5. Gli olandesi sono allergici alla mancanza di discussione. Quando Papa Giovanni Paolo II e` venuto in Olanda, lo hanno contestato a causa delle idee contro i gay, le coppie di fatto, l’aborto, i preservativi. Qui i bambini di 5 anni sanno cosa sono i preservativi.
    Cosi`gli olandesi hanno accolto il Papa con striscioni del tipo “Pope go home” [http://www.geocities.com/stevenedw/popeinholland.html]
    Inutile dire che il Papa non e` piu` tornato in Olanda.
    E la famiglia reale olandese non ha presenziato ai funerali di Papa Giovanni Paolo II, dicendo che la chiesa era troppo piccola per contenere tutti i politici del mondo, e che il loro era solo un piccolo paese di minore importanza (LOL). Come snobbare con umilta`🙂

    Una porziuncola II la vendetta all’estero non fa lo stesso effetto che sugli italiani che fin da piccoli hanno avuto il lavaggio del cervello…

    Mi piace

  5. so bene che all’estero non è certo la stessa cosa.
    Io ho vissuto per un pò la relatà svedese e anche li, dire “Joseph” non implicava certo parlare del papa.
    I miei amici erano sconcertati dal sentire le ingerenze della Chiesa Cattolica, nonchè gli spazi ad essa riservata, le ore di indottrinamento cattolico a scuola e tutte le altre nefandezze (egualmente per le gesta di Berlusconi, ovviamente! Solo che delle cazzate di Berlusconi un pò già sapevano; di quelle del papa, invece, quasi non avevano traccia sui loro giornali!).
    Purtroppo invece, in italia, la gente è molto assuefatta e anche chi de facto non è cattolico vive passivamente la propria cattolicità ufficiale e accetta le “violenze” (mediatiche, se non altro!) cattoliche quotidiane.
    La gente a volte mi guarda sbigottita solo perchè dico di volermi sbattezzare… anche persone che mi conoscono da anni e sanno perfettamente che io non sono mai stato cattolico! Questo è motivo di delusione a volte😦

    questo aneddoto sulla famiglia olandese non la sapevo😀
    i miei complimenti ai reali!😉

    Purtroppo la porziuncola due fa moooolto effetto sui malcapitati credeenti americani e non che faranno di tutto per raggiungere quel luogo “santo” (…!) in terra americana… con grande gioia degli uffici turistici e attività varie.

    Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...