Aggiornamenti razziali


Aggiornamento sulla vicenda di Emmanuel Bonsu Foster, cui è dedicata la vignetta pubblicata nel post precedente!

Un testimone oculare si è fatto avanti e ha confermato parte delle violenze denunciate dal ragazzo, a cui avrebbe assistito personalmente!

Intanto Maroni cerca di intimidire la donna somala che ha denunciato abusi da parte delle forze dell’ordine e rassicura tutti: in Italia non c’è emergenza razzismo

Meno male: ora mi sento davvero sollevato! Un leghista mi ha rassicurato…

Che stupidi comunisti devono essere quelli di Euronews, allora, per dedicare questo servizio (video) al nostro Paesaccio:

Diverse migliaia di persone hanno manifestato in Italia contro il razzismo, dopo la recente ondata di aggressioni contro stranieri. A Roma attorno al Colosseo sono scesi in piazza anche numerosi esponenti della comunità cinese, in segno di protesta per il pestaggio di un giovane cinese da parte di un gruppo di adolescenti.

Un episodio che preoccupa non poco, come spiegano alcuni cittadini stranieri che da tempo sono residenti nella capitale.

“Credo che Roma non sia razzista ma credo anche che sia necessario partecipare a manifestazioni come questa per evitare che nel futuro possano accadere avvenimenti come quelli di cui si parla”.

“Mi aspetto che le cose cambino e che l’Italia divenga più tollerante, come gli altri paesi”.

A Caserta, dove si è svolta la seconda manifestazione, almeno 5000 persone sono sfilate per il centro della città. Molti esponevano i nomi e le foto dei 6 africani uccisi dalla camorra a Castel Volturno.

Intanto in Campania, per fronteggiare l’impennata di violenza, sono arrivati i 500 paracadutisti inviati dal governo per dare appoggio alle forze di polizia impegnate sul territorio.

Mentre proseguono le indagini sulla strage di Castel Volturno, si va delineando sempre più l’ipotesi che nessuna delle 6 vittime africane fosse impegnata in attività criminali

Una risposta a “Aggiornamenti razziali

  1. Oggi finalmente il sindaco di Parma, Costantino Monteverdi, ammette che il comportamento dei vigili è stato contrario alla legge. Ma non chiede scusa…
    http://noirpink.blogspot.com/2008/11/il-sindaco-di-parma-ammette-pi-o-meno.html

    Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...