Frigento: antenne sante, soldi sporchi


Molti hanno sentito parlare del problema delle antenne abusive a Frigento, dei casi di cancro e di tanti altri dettagli, più o meno confermati.

Una sola insufficiente risposta è venuta dal primo cittadino, a suo tempo sul forum ufficiale del comune di Frigento (cfr le discussioni riportate neldocumento PDF qui sotto. Sono in ordine cronologico inverso, cioè l’ultimo messaggio in basso rappresenta il primo inserito sul forum! I messaggi sono datati, quindi si può facilmente risalire al periodo in cui sono stati scritti).

Inquinamento Elettromagnetico - forum frigentino

Inquinamento Elettromagnetico - forum frigentino


Abbiate la pazienza di leggerle (potreste apprendere molto sulla “trasparenza” amministrativa).

In alternativa, ecco un breve riassunto, basato su quanto mi è stato possibile capire.

Nel giugno 2007 l’amministrazione frigentina commissiona degli studi per verificare i livelli di inquinamento elettromagnetico nel territorio comunale. Per quanto mi è sembrato di capire, il tutto è nato in seguito alle segnalazioni di alcuni residenti del cocuzzolo (intereferenze, rumori notturni, lavori non autorizzati effettuati ala luce del sole…).

In seguito ai primi accertamenti, la potenza elettromagnetica irradiata superava i limiti legali e il comune ha “ORDINATO” (02 agosto 2007) ai titolari degli impianti di ridurre i livelli di emissione. L’ordine è stato, ovviamente, ignorato.

Ordinanza comunale - 02 agosto 2007

Ordinanza comunale - 02 agosto 2007

In seguito ad accertamenti è venuto fuori che alcune delle emittenti erano sprovviste di autorizzazioni, quindi erano, di fatto, illegali (negli uffici comunali non c’è traccia di detti certificati). Invece di procedere contro di loro, è stato loro chiesto di autoprodurre una qualche certificazione che attestasse di aver ricevuto, in qualche modo, in un qualche tempo, l’autorizzazione a trasmettere. Il che, ovviamente, non è accaduto.

I cittadini, nel frattempo, si sono organizzati in un “comitato contro l’elettrosmog” e hanno preso parte agli incontri tra i trasgressori e l’amministrazione. Hanno quindi prodotto il seguente documento, con cui sollecitano l’amministrazione comunale ad interessarsi attivamente della questione (31 agosto 2007):

Richieste e precisazioni dei cittadini

Richieste e precisazioni dei cittadini

In seguito all’indifferenza delle compagnie malfattrici, il comune ha deciso che la soluzione più giusta (?????) fosse quella di permettere la delocalizzazione, all’interno del territorio frigentino, delle antenne interessate, dando ai proprietari lungo tempo per decidere e operare… (mentre nel frattempo, sul cocuzzolo, gli effetti dell’inquinamento continuano a farsi sentire).

Dopo mesi di infruttuosa attesa, nel giugno 2008, l’amministrazione decide di essere molto più incisiva e decisa (!!!)… facendo un nuovo comunicato (!!!)… in cui INTIMA di

1. autoprodurre le autorizzazione entro 20 giorni (dopo un anno!!)

2. manifestare il proprio interesse a delocalizzare gli impianti entro 20 giorni (dopo un anno!!)

3. sgomberare le apparecchiature di trasmissione presenti in un’abitazione sita in via Storta Campanile, concessa gratuitamente all’associazione Missione dell’Immacolata, proprietaria di Teleradiobuonconsiglio, da molti anni:

"Intimazione" comunale - 11 giugno 2008

"Intimazione" comunale - 11 giugno 2008

Diverse domande potrebbero essere poste a questo punto.

A cominciare da:

  • cosa è successo nei 12 mesi passati dal primo “ordine” alla seconda “intimazione”?
  • Perchè le antenne di questi abusivi non sono state semplicemente staccate, in attesa di ricevere la fantomatica autocertificazione?
  • Possibile che ancora si aspetti di sapere SE sono interessate alla delocalizzazione?
  • Possibile che i francescani frigentini, ordine noto per il voto di povertà, oltre ad acquisire, poco a poco, gran parte del territorio comunale e delle attività produtive, posseggano così potenti mezzi di trasmissione e siano incuranti del danno fisico e disturbo arrecato ai cittadini frigentini da trasmettere impunemente nonstante le richieste fatte?
  • Possibile che, semplicemente, in stile guappesco ignorino gli “ordini” dell’amministrazione e questa non faccia nulla per farsi rispettare dai “fratelli”?
  • Possibile che, come indicato nell’ultima ordinanza, essi trasmettano livelli di potenza illegali, senza alcuna autorizzazione e, per di più, da un locale che non è nemmeno di loro proprietà e che utilizzano gratuitamente, a danno delle casse comunali?
  • Possibile che, come riferito da diversi (e affidabili!) partecipanti alle riunioni delle parti interessate, tali francescani abbiano addirittura dato in affitto, nel corso degli anni, i suddetti locali di proprietà del comune di Frigento, a loro concessi gratuitamente, ad emittenti commerciali dietro pagamento di lauti compensi?
  • Cosa sta, praticamente, facendo l’amministrazione ora che i 20 giorni di scadenza sono decorsi da ormai due mesi?

Sono bene accette integrazioni, correzioni o conferme di quanto da me riportato.

Al più presto rederò disponibili delle foto dello scempio elettromagnetico organizzato sul cocuzzolo.

Nel frattempo, qualcuno si vergogni, qualcun altro apra gli occhi e qualcun altro faccia il proprio dovere!!!

A buon intenditor…!

5 risposte a “Frigento: antenne sante, soldi sporchi

  1. trovo il titolo a questo post fantastco!!!racchiude tutto ciò che spesso il nostro paese è : santo all’apparenza e tanto marcio dentro …
    spero davvero che qualcosa si riesca ad ottenere, anche perchè qui non si parla di questioni da poco, ma si tratta della salute di tutti i cittadini compresi quelli che fanno parte dell’amministrazione… nessuno è immune😉

    Mi piace

  2. speriamo bene che l’amministrazione “senta”!

    Purtroppo la Chiesa ha un’enorme influenza (tutt’altro che spirituale!!!) dalle nostre parti.. quindi forse c’è un pò di timore da parte dei giovani amministratori a prendere una posizione decisa.

    Speriamo bene.. soprattutto per i cocuzzolari😉

    Mi piace

  3. Pingback: La medaglia miracolosa « Lupo Emigrato

  4. ma tu che fai queste segnalazioni perchè non vai a rubare??

    Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...