Il mussaiolo


Il mussaiolo

Il mussaiolo

Quest’anno non mi dilungherò sulla festa dell’organetto, i balli, le musiche, le gare, la cucina casereccia, ecc…

Un singolare personaggio, a mia memoria da sempre presente a queste manifestazioni nel mio paesino, ha catturato la mia attenzione.

La sua ipnotica “bancarella” ricavata sul retro di una normale autovettura, i limoni succosi della costiera, la rilassante luce rosa emessa dai neon, l’odore aspro della carne croccante e morbida al tempo stesso.

Con suoi modi amichevoli da napoletano civile, il signor Esposito Silvio acconsente volentieri ad una foto e ci racconta la sua esperienza di mussaiolo di quarta generazione, confessandoci la sua pacata amarezza per la scelta della sua discendenza che ha deciso di tentare la strada della laurea invece che perpetuare la tradizione di famiglia.

Il nostro solerte venditore, in questi giorni di festa, percorre 200 km al giorno per recarsi nelle zone dell’entroterra irpino e deliziare tutti gli appassionati della sua specialità con i simpatici “coppitielli” conici.

La materia prima proviene, senza intermediari, direttamente dai macelli napoletani: il mussaiolo professionista sceglie personalmente i pezzi adatti all’attività e li prepara con maestria sotto gli occhi attenti degli acquirenti; gli ingredienti usati? muso piede e trippa (muss’, pere e trippa), come recita lo slogan dell’attività, tutti rigorosamente di bovino.

I golosi di questa leccornia sono tantissimi e gli affari sono assicurati per Silvio (non quello di Arcore!) che sa di poter contare su un pubblico di amatori affezionati: molti lo conoscono di nome e sono in confidenza con lui. Il rapporto con i clienti si perpetua di anno in anno.

Il mestiere del mussarolo, tanto tipico quanto raro al giorno d’oggi, resterà una pietra miliare nei cuori di tutti i giovani frequentatori di sagre di paese e feste popolari campane. Non mi risulta ci sia un equivalente in altre regioni, ma sarei ben lieto di scoprirne, se qualcuno ha qualche suggerimento😉

2 risposte a “Il mussaiolo

  1. grande silivio ( il mussarolo) !!!
    non sono una grande estimatrice di questo alimento ma il signore in questione è davvero una simpaticissima persona…
    mi auguro che possa leggere il tuo post😉

    Mi piace

  2. Silvio Esposito il mussaiolo

    sono Silvio . Grazie a tutti i cari amici e mangiatori di per e o muss’ che mi vogliono bene . Un abbraccio affettuoso dal vostro Silvio che continuerà a farvi compagnia nelle feste e nelle sagre . Alla prossima !

    Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...