Spaghetti alle vongole (crappy, ma buoni) :)


Spaghetti alle vongole

Spaghetti alle vongole

Essendomi casualmente trovato tra le mani un pacchetto di vongole surgelate (non dimenticate che sono pur sempre il “crappy chef”🙂 ) lasciatomi in eredità da alcuni amici in partenza per le vacanze, ho deciso di preparare i meravigliosi Spaghetti alle Vongole, piatto tipico della tradizione napoletana (e non solo) e, spesso, simbolo del mio pranzo di Natale (o della vigilia). Naturalmente la cuoca incaricata, quando sono a casa, è tipicamente mamma, la quale, per definizione, prepara degli spaghetti divini😉 ma un po’ troppo oleosi per i miei gusti (lo so, lo so: sono noioso😛 )

Oggi ho allora deciso di darmi da fare e mettere le mani ai fornelli…

Ingredienti:

  • Spaghetti
  • Vongole (suggerisco vivamente quelle fresche e comprate da un venditore di fiducia; in alternativa potete usare, come ho fatto io, quelle surgelate… il risultato alla fine sarà buono, ma vi mancherà qualcosa…😉 )
  • Pomodori a pezzettini (io suggerirei dei pomodorini freschi, tipo pachino, ma oggi ho usato (e non me ne sono affatto pentito, degli ottimi pelati in barattolo di vetro, confezionati dalla mia famiglia e provenienti dal nostro orto🙂 ricordo che da ragazzino gli addetti all’inserimento dei pelati nei barattoli e le relative quantità di sale e basilico, eravamo io e la mia nonna materna, per via delle ridotte dimensioni delle nostre mani🙂
  • Olio (e qui casca l’asino: io ho usato una quantità minima di olio per far rosolare l’aglio e poi un’altrettanto quantità misera aggiunta a fine cottura, mentre facevo saltare gli spaghetti col sugo🙂 )
  • Un bicchiere di vino bianco (se ne avete di qualità, tenetelo da parte per berlo durante il pasto… è un accoppiamento perfetto🙂 )
  • Prezzemolo in quantità
  • Qualche foglia di basilico
  • Pepe nero
  • Peperoncino (anche questo, prodotto in casa, e polverizzato a mano dalla mia operosa nonna🙂
  • Sale

Preparazione:

Mettere una pentola con abbondante acqua salata sul fuoco. Appena in ebollizione, versare gli spaghetti.

Nel frattempo., soffriggere l’aglio in una padella con un filo d’olio e rimuoverlo quando dorato.

Aggiungere i pomodorini tagliati a pezzettini, il prezzemolo e il sale.

Dopo qualche minuto, aggiungere le vongole già pulite e continuare la cottura per qualche minuto.

Sfumare col vino bianco e aggiungere il peperoncino.

Cointinuate a regolare col vino la cottura, fino a quando la pasta non è quasi pronta. Prima di scolare gli spaghetti (bene al dente!) aggiungete un pò di basilico tritato al sugo e lasciate insaporire.

Sugo alle vongole - L'olio è in minima quantità e la succosità del liquido è garantita dal vino bianco ;)

Sugo alle vongole - L'olio è in minima quantità e la succosità del liquido è garantita dal vino bianco😉

Aggiungete quindi la pasta scolata al sugo e saltate in tutto in padella.

Servire appena pronto, con una spolverata di pepe nero (se piace), con abbondante prezzemolo tritato e qualche foglia di basilico intera per profumare e decorare🙂

Buon appetito🙂

Vi assicuro che si spande nell’aria un profumo inebriante🙂

ps: non dimenticate un bel bicchiere di vino bianco da accompagnare al piatto😉

pps: io e la mia coinquilina ne abbiamo mangiato un bel pò: sono davvero buoni🙂

6 risposte a “Spaghetti alle vongole (crappy, ma buoni) :)

  1. io adoro gli spaghetti con le vongole, ma personalmente non li ho mai fatti…mai dire mai🙂
    e buon appetito

    Mi piace

  2. allora la prox volta visto che non mi sembrano affatto male, livoglio assaggiare pure io …
    fammi sapere😉

    Mi piace

  3. chi apprezza mangia😉

    Mi piace

  4. Pingback: La ‘nzerta « LUPO EMIGRATO

  5. Complimenti, ottima ricetta!

    Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...